mercoledì 18 febbraio 2015

DETERMINARE IL VOLUME DI UN PARALLELEPIPEDO

Oggi propongo una esperienza classica che viene proposta alle classi prime, determinare  il volume di un parallelepipedo, questa semplice prova è ottima perché unisce misure dirette ed indirette, pertanto sono richieste conoscenza della teoria degli errori e saper utilizzare il calibro decimale, ventesimale o cinquantesimale.


Se interessati cliccate qui volume di un parallelepipedo